Posts Tagged‘talento’

Chi è Valentino Magliaro? Dalla scuola all’Obama Foundation

Valentino Magliaro

Non so ancora chi sia Valentino Magliaro, ma quello che so è che è una persona estremamente curiosa delle persone che popolano il mondo. Se dovessi parlare in terza persona di me, mi definirei così. Perché incontrare le persone, parlarci, scherzarci e giocarci, è stata la mia caratteristica sin da bambino,. Senza paura del giudizio delle altre persone, mi sono sempre esposto per primo ed ho sempre cercato di conquistare tutti, con uno sguardo o con il sorriso. Ricordo un giorno in particolare, ero a scuola e a me non piaceva stare in classe. La maestra mi diede, per disperazione,…

Giorno degli zii: un po’ complici e un po’ guide

giorno degli zii

Oggi è il giorno degli zii, dedicato a festeggiare coloro che rappresentano un punto di riferimento nella vita di ognuno di noi. La zia e lo zio sono gli adulti della famiglia più vicini. Non sono i genitori, non impongono le regole e con loro si può trasgredire. Non sono i nonni, lontani generazionalmente e nel modo di vedere la vita, ma ci sono più vicini, come i fratelli grandi. Da sempre la figura degli zii ha un ruolo determinante nella crescita di ragazzi e ragazze. Sono gli adulti con cui ci sentiamo più a nostro agio, con cui ci…

Premio GammaDonna: per chi non vuole essere più solo una spettatrice!

GammaDonna

Noi crediamo che ci sia un destino segnato per ognuno di noi, ma crediamo anche che questo destino vada aiutato, cercando di perseguire i nostri obiettivi e cercando di non perdere occasioni preziose per creare relazioni professionali, ma anche (perché no) personali. Questa è la storia di LeadingMyself, che col GammaForum dello scorso anno ha dato il via a una nuova fase della sua esistenza. Una fase più professionale e sicuramente più dedicata ad essere di ispirazione oltre che a cogliere tutte le ispirazioni che ci arrivano dalle vostre storie. Sì, perché l’anno scorso Barbara e Corinna si sono incontrate proprio…

Gerda Taro: fotografia di un racconto

fotografia

È di qualche giorno fa la notizia che il Premio Strega è andato a Helena Janeczek. Sono passati 15 anni dall’ultima vittoria di una donna: era il 2003 e vinse Melania Mazzucco. Ma la vittoria della Janeczek è doppiamente “donna”: racconta infatti la storia di Gerda Taro, la prima fotografa di guerra vissuta agli inizi del secolo scorso. Un personaggio decisamente fuori dagli schemi, moderno e forse anche di più! La fotografia è sempre stata la sua passione, insieme all’impegno politico. Di origini ebree polacche, Gerda, nata in Germania, si trasferisce presto a Parigi. Le sue origini e la sua…

Veronica Viganò: i miei 40 spesi bene

Veronica Viganò

LeadingmySelf è un’espressione che mi è molto famigliare. Nel 2008 infatti, ho aperto un piccolo blog che si chiama “Manager di Me Stessa, essere se stessi senza un biglietto da visita”, che sintetizza bene la mia visione della vita. Le responsabilità e gli impegni professionali che assumiamo ci chiedono sempre di prendere una posizione nel nostro ambiente, di puntare ad essere leader secondo standard universalmente riconosciuti: spesso la carriera e l’affermazione intesa come professionale o economica. Ma cosa ci succede se perdiamo il lavoro o addirittura se per un certo periodo rinunciamo a lavorare fuori casa per dedicarci alla famiglia?…

Lo sapevi che… la pecora Dolly e la clonazione

Dolly

Ben 22 anni fa, il 5 luglio 1996, nasceva ad Edimburgo Dolly, il primo mammifero clonato. Dolly era una pecora, ma, nonostante il suo aspetto mite e indifeso, rappresentò una vera e propria rivoluzione nel mondo scientifico. Oltre ad aver aperto la strada alla clonazione dei mammiferi, gli essere viventi più complessi (quindi, dell’uomo), ha sicuramente rappresentato un grandissimo passo avanti per la ricerca genetica. Per la prima volta, infatti, la clonazione avvenne partendo da una cellula già specializzata, dimostrando che il contenuto genetico di ogni cellula può resettarsi e riprogrammarsi per generare organi e tessuti differenti da quelli di…

Jorgelina Alessandrelli: la mia storia tra coraggio e passione

Jorgelina Aleesandrelli

Mi considero una donna curiosa, ma soprattutto coraggiosa. Provengo da un posto del mondo lontano, dove l’orizzonte è ampio, dove la luce gioca a nascondersi nella rigogliosa ombra degli eucalipti profumati. Provengo della pianura argentina. Nella mia arte, la stretta connessione con la natura è evidente. Penso di creare metafore visive, un modo poetico di esprimere, attraverso forme e colori, il mio universo più profondo. Ho una laurea in Belle Arti e, per alcuni anni, mi sono dedicata all’educazione artistica, insegnando nelle scuole pubbliche e private. Ma ho anche voluto trovare la determinazione per lasciare la mia zona di confort, per scegliere…

Lo sapevi che… Festa della Musica

festa della musica

Oggi, 21 giugno, è la Giornata Europea della Musica, nota anche come Festa della Musica. Si tratta di una festa che nasce in Francia, nel 1982, con l’intento di ricollegarsi ai festeggiamenti per il solstizio d’estate. Ecco perchè si è scelto il 21 giugno. Dalla Francia l’iniziativa, che ha avuto successo di pubblico da subito, si è diffusa in tutta Europa. È arrivata in Italia nel 1994 e da allora, visto il diffondersi delle iniziative in tutta Europa, si è creato anche un coordinamento internazionale. In Italia punto di riferimento per la Festa della Musica è il Ministero dei Beni…

Emanuela Terrazzini: ecco a voi le mie piccole ispirazioni

my little inspirations

My Little Inspirations è il luogo dove i sogni creativi prendono forma. My Little Inspirations sono io, Emanuela ed io sono l’esempio di come due nature diverse e, forse, opposte possano convivere serenamente in una sola persona. Formazione umanistica, con una laurea in Lingue e diverse certificazioni linguistiche, un’abilitazione all’insegnamento dell’inglese e anni di esperienza di insegnamento nelle scuole e nelle aziende, la prima natura. Tanti corsi, letture, sperimentazioni in campo creativo, mani sempre sporche di colla o colori, mente continuamente alla ricerca di una nuova sfida creativa, idee di creazioni da realizzare che si palesano in qualsiasi momento del…

Lo sapevi che… Giornata Internazionale dell’Infermiere

infermiere

Sabato prossimo, 12 maggio, sarà la Giornata Internazionale dell’Infermiere. Dal 1965 l’International Council of Nurses celebra la giornata dedicata a coloro che si occupano della cura dei malati. Dal 1974, poi, la data è stata fissata al 12 maggio, giorno in cui, nel 1920, nacque Florence Nightingale. La Nightingale è, infatti, considerata la fondatrice delle scienze infermieristiche moderne. Nell’800 le infermiere erano considerate più o meno alla stessa stregua delle cameriere e non era loro riconosciuta alcuna dignità paramedica. Fu proprio Florence Nightingale, proveniente da una famiglia britannica benestante, che, pur non avendo alcuna preparazione medica, si accorse che la…