Posts Tagged‘personalità’

Chi è Valentino Magliaro? Dalla scuola all’Obama Foundation

Valentino Magliaro

Non so ancora chi sia Valentino Magliaro, ma quello che so è che è una persona estremamente curiosa delle persone che popolano il mondo. Se dovessi parlare in terza persona di me, mi definirei così. Perché incontrare le persone, parlarci, scherzarci e giocarci, è stata la mia caratteristica sin da bambino,. Senza paura del giudizio delle altre persone, mi sono sempre esposto per primo ed ho sempre cercato di conquistare tutti, con uno sguardo o con il sorriso. Ricordo un giorno in particolare, ero a scuola e a me non piaceva stare in classe. La maestra mi diede, per disperazione,…

Giorno degli zii: un po’ complici e un po’ guide

giorno degli zii

Oggi è il giorno degli zii, dedicato a festeggiare coloro che rappresentano un punto di riferimento nella vita di ognuno di noi. La zia e lo zio sono gli adulti della famiglia più vicini. Non sono i genitori, non impongono le regole e con loro si può trasgredire. Non sono i nonni, lontani generazionalmente e nel modo di vedere la vita, ma ci sono più vicini, come i fratelli grandi. Da sempre la figura degli zii ha un ruolo determinante nella crescita di ragazzi e ragazze. Sono gli adulti con cui ci sentiamo più a nostro agio, con cui ci…

Gerda Taro: fotografia di un racconto

fotografia

È di qualche giorno fa la notizia che il Premio Strega è andato a Helena Janeczek. Sono passati 15 anni dall’ultima vittoria di una donna: era il 2003 e vinse Melania Mazzucco. Ma la vittoria della Janeczek è doppiamente “donna”: racconta infatti la storia di Gerda Taro, la prima fotografa di guerra vissuta agli inizi del secolo scorso. Un personaggio decisamente fuori dagli schemi, moderno e forse anche di più! La fotografia è sempre stata la sua passione, insieme all’impegno politico. Di origini ebree polacche, Gerda, nata in Germania, si trasferisce presto a Parigi. Le sue origini e la sua…

Lara Albania e gli occhi delle STEM

LARA ALBANIA

Guardo il nostro mondo attraverso gli occhi di mia figlia ed il suo gioco, il suo modo di legare parole e trovare concetti. Per me nuovi. No, forse solo dimenticati o ben nascosti dietro gli schematismi e costruzioni mentali a cui la società mi ha sottoposta nel tempo. È un gioco da cucciolo di 3 anni, eppure sapiente e potentissimo. Creatività e passione allo stato puro. Cose dimenticate da noi adulti alla disperata ricerca di “innovazione” che non c’è. Vede meraviglia in qualsiasi cosa, trova passione per la decodificazione sia essa grafica, logica o dei fenomeni. I suoi sono occhi…

Lo sapevi che… viaggi nello spazio

viaggi nello spazio

Oggi, 12 aprile, è la Giornata Internazionale dei Viaggi dell’Uomo nello Spazio, come decretato dall’ONU nel 2011. Viaggi nello spazio visti come conquista scientifica. Viaggi nello spazio come momenti di sperimentazione per poi innovare nella vita di tutti i giorni. Ma perché è stato scelto proprio il 12 aprile? Perché il 12 aprile 1961 il cosmonauta sovietico Jurij Gagarin compie, primo essere umano, un viaggio di 108 minuti in orbita intorno alla Terra, sulla Vostok 1.  Sempre il 12 aprile di 20 anni dopo, nel 1981, parte la Columbia, la prima navicella recuperabile della storia: uno shuttle per lo spazio. Il…

#iovalgo consolazione

E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve. E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo. Fernando Pessoa

Valeria Benatti, il suo nuovo libro e l’autostima femminile

Notissima voce della maggiore radio privata italiana, giornalista e scrittrice, Valeria Benatti è professionista stimata e donna raffinata, sempre impegnata sui temi della cultura e attiva nella promozione di una società più giusta. Lo scorso settembre è uscito il suo nuovo romanzo, Gocce di Veleno (ed. Giunti), che tratta il tema della violenza sulle donne in modo crudo e profondo. Prendendo spunto da questo suo apprezzato lavoro, abbiamo voluto dialogare con lei approfondendo un po’ il tema, ma anche cosa significhi oggi essere una donna realizzata, ma mai priva di obiettivi. Innanzitutto il tuo nuovo libro, Gocce di Veleno, che racconta di un amore violento, ma…