Posts Tagged‘esempi’

Benedetta Arese Lucini: “Continuate a far parlare le donne”

benedetta arese lucini

Benedetta Arese Lucini, la possiamo davvero definire un’imprenditrice dell’economia 2.0 attraverso la direzione di Uber prima e oggi con una nuova esperienza, con Oval Money. È possibile portare oggi un’innovazione guidata da donne nel nostro Paese? È dal 2008 che studio e lavoro nel mondo dell’imprenditoria digitale, prima ancora che in Italia si parlasse del tema! E poi direi che ora siamo già a una economia 4.0! Penso che nella domanda ci siano davvero due domande. La prima è se è possibile fare innovazione da donna e questo penso che sia un assoluto sì, anche se con molta fatica. Il mondo…

Il calcio, la mia passione. Il mio lavoro, procuratrice di calciatori.

procuratrice di calciatori

Dopo aver passato tutta l’età adolescenziale a giocare a calcio con i ragazzi, ad andare allo stadio, dopo aver studiato, fatto esperienza anche in altri settori lavorativi, ho deciso di fare della mia passione una professione, cioè la procuratrice di calciatori. Sono iscritta regolarmente all’albo degli agenti Figc, ho studiato le leggi sui trasferimenti nazionali ed internazionali, le norme che regolano la nostra federazione ma anche quella della Fifa, come si gestiscono i minorenni perché senza una base giuridico sportiva non si può lavorare o almeno è molto difficile.    Improvvisarsi non porta a nulla.    Il mio lavoro è…

#iovalgo esempi

esempi

Ci sono tre cose per le quali sono venuta al mondo e ci sono tre cose che avrò nel cuore fino al giorno della mia morte: la speranza, la determinazione e il canto (Miriam Makeba)

Tania Cagnotto: “Non voglio perdere di vista l’orizzonte dei miei sogni”

Tania Cagnotto, cosa vuol dire essere una campionessa?  Vuol dire essere riuscita a raggiungere tutti gli obbiettivi. Una campionessa la vedi sia nelle vittorie sia nelle sconfitte. E se le tante persone te lo riconoscono è la prova che veramente sei riuscita a fare qualcosa di speciale, che rimarrà nel tempo. Questa consapevolezza è una sensazione straordinaria. Le polemiche delle ultime settimane si dividono tra sport maggiori e sport considerati “minori” ma l’impegno e il sacrificio sono esattamente gli stessi. Cosa si sente di dire in merito?  Che è proprio come dite voi, dietro ad ogni sport ci sta un…

Raffaella Monzani: “L’esempio è la cosa migliore “

Raffella Monzani head of international BU per la Falck S.p.A, un ruolo importante nel mondo dell’energia; sfatiamo quindi lo stereotipo delle donne che non possono essere protagoniste in ambiti maschili?  Penso che siamo arrivate al punto in cui sia d’obbligo sfatare gli stereotipi che esistano ambiti maschili e non. Ammetto che ne sono stata, e ne sono vittima anche io, è un retaggio culturale, ma penso che la curiosità aiuti a superare ogni “stereotipo”. In effetti, entrata in azienda pensai “ma cosa ci faccio in mezzo a tutti questi ingegneri a parlare di termovalorizzatori e pale eoliche”, ma poi ascoltando,…

#iovalgo

  “Un bambino può insegnare sempre tre cose a un adulto: a essere contento senza un motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera” (Paulo Coelho)

“Perché New York”

PERCHE’ NEW YORK: Sono arrivata a New York circa 4 anni fa, dopo uno stage di 3 mesi in un’agenzia di PR chiamata Sally Fischer PR . Durante il tirocinio, i miei genitori mi vennero a trovare e mi chiesero cosa intendevo fare della mia vita e a 22 anni, senza pensieri o dubbi, risposi che volevo tornare in Italia il prima possibile per laurearmi e ritornare a New York. Essendo figlia unica, molto fortunata e grata, i miei decisero di investire in un appartamento a New York… mai fu decisione più azzeccata.  IL LAVORO: Dopo la laurea tornai subito…