Posts Tagged‘consapevolezza’

Debora Calderato: la passione per lo star bene

debora calderato

“Sono vegetariana da tutta la vita”, di solito esordisco così. In realtà ho fatto una scelta, ma l’ho fatta molto tempo prima di altre persone, quando ero ancora una bambina che amava gli animali e non voleva ritrovarseli nel piatto. Trent’anni fa il vegetarianismo era ancora un mondo sconosciuto ai più, e per un genitore sembrava molto difficile trovare alternative per far crescere forte e in salute la propria figlia senza l’aiuto di carne e pesce. Proprio per questo ho iniziato a frequentare la biblioteca di paese e leggere tutto quello che trovavo sull’argomento, e dopo un po’, ho iniziato…

Cristina Marchi: dedicatevi al qui ed ora. La soddisfazione arriva dopo.

cristina Marchi

Il prossimo 22 novembre CMarketing Unconventional Meeting, presso Ballarini Interni, terrà un mini corso di neuromarketing “Scegliere con consapevolezza” in collaborazione con LeadingMyself di Barbara Marà e Corinna Caccianiga e il network Verona Professional Women Networking di cui Mary Wieder Bottaro è Presidente. Sarà un momento di confronto verso una maggiore consapevolezza sul mondo che ci circonda. Ogni giorno ci troviamo difronte a migliaia di messaggi frutto della comunicazione persuasiva. Riconoscere i segnali e le ragioni che si nascondono dietro determinati comportamenti e messaggi, ci permette di fare delle scelte più consapevoli e libere. Vi racconto di me. Mi chiamo…

Lo sapevi che… società dell’ informazione

informazione

Oggi, 17 maggio, è la Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni e della Società dell’ Informazione. Istituita dalla UIT (Unione Internazionale delle Telecomunicazioni, Agenzia delle Nazioni Unite), si è scelto il 17 maggio perché nel 1865 è stato il giorno in cui si è firmata la Convenzione Telegrafica Internazionale. Convenzione che ha rappresentato il primo passo verso le comunicazioni a distanza e la connessione continua, che oggi sono la nostra quotidianità. È proprio di questi tempi che i device di comunicazione e di interconnessione sono nell’occhio del ciclone: GDPR, cyberbullismo… pare che queste nuove tecnologie siano più dannose e complicate che altro. …

OFF LINE è bello!

off line

Io ed Alessandro abbiamo sempre valorizzato, nel nostro lavoro, l’opportunità di estendere la propria visibilità e rafforzare le relazioni con gli altri utilizzando le potenzialità del web e dei social network per mettere in luce le proprie competenze professionali. Nell’ecosistema dei social media, presidiare le community di riferimento sui temi che interessano di più è fondamentale, soprattutto se si ha qualcosa di interessante da comunicare. Condividere informazioni e conoscenze su temi specifici può generare valore e, nello stesso tempo, far crescere il proprio profilo professionale acquisendo maggiore autorevolezza. Più si dimostra di essere specializzati su un tema specifico, maggiori sono…

Maria Grazia Parisi: “Guarisci il passato, cambia il futuro”

mara grazia parisi

Nel passato c’è tutto quello che abbiamo imparato, ma anche molto di ciò che ci siamo convinti a considerare il nostro limite. Tutto quello che abbiamo sofferto, che ci è mancato, che non ci è riuscito, che ci ha oppresso o al quale ci siamo attaccati può costituire un condizionamento e farci perdere energia, autodeterminazione e vitalità. Liberarsi dal peso del passato significa lasciare andare concretamente le conseguenze di idee e immagini limitanti che abbiamo costruito di noi stessi. Significa “cambiare pelle”, non dare più automaticamente credito alle “voci di dentro” che ci scoraggiano, ci bloccano, ci obbligano a ripetere…

Liliana Gorla: “Sognate ma fate scelte consapevoli!”

Liliana Gorla, Human Resources Director di Siemens; la tecnologia è ancora “cosa da uomini” o c’è scelta di curriculum senza distinzioni? Fino a non molto tempo fa forse lo è stata, ma non per una scelta discriminatoria delle aziende in fase di selezione ma per un contesto sociale che non ha mai aiutato le donne a scegliere percorsi formativi tecnico-scientifici fin dalle scuole superiori. L’orientamento scolastico professionale purtroppo non è stato un tema affrontato nei dibattiti pubblici italiani per troppo tempo, aggravando un contesto culturale di stereotipi professionali in cui i ragazzi erano indirizzati alle materie tecnico ingegneristiche e le…