Quando consapevolezza fa rima con futuro

A metà degli anni ’90, in Argentina, una donna di talento immagina un ambizioso progetto. Anno 2000: il progetto diventa realtà con il nome di Secretary.it. Oggi è il punto di riferimento per oltre 8.500 assistenti di direzione italiane.

Quella donna è Jessica Alessi, che con la sorella Vania coordina un team di supporto a questa figura professionale, attraverso un sito internet, formazione costante, incontri di aggiornamento e valorizzazione. I must di questa grande famiglia sono l’interazione, l’ascolto, il problem solving. Ogni domanda trova una risposta, ogni problema una soluzione. Questo grazie alla rete di professioniste che condividono una missione: far crescere la consapevolezza di una figura, l’assistente di direzione, tanto importante quanto (troppo spesso) sottovalutata.

Tante sono le iniziative che Secretary.it organizza, dal Secretary Day al Premio Assistente dell’anno, ai Secretary Meets, solo per citarne alcune. Oltre ovviamente agli appuntamenti delle Regional Ambassador, assistenti iscritte alla community che si fanno portavoce dei valori del network, grazie alle quali la presenza sul territorio è ancora più capillare e costante.

Chi è l’assistente di direzione? Scordiamoci il vecchio stereotipo della segretaria brava solamente a dattilografare. La Manager Assistant oggi è una figura chiave in azienda, facilitatrice di processi, braccio destro del boss. Personal Assistant, Officer Manager, Executive Assistant: diverse declinazioni per definire un ruolo dal quale le aziende non possono prescindere. Generalmente donna (98% nella community), laureata e con una buona conoscenza di una o più lingue straniere, l’assistente gestisce agende complesse, organizza viaggi ed eventi, è orientata al futuro e sente sempre più la necessità di condividere con altre colleghe esperienze e obiettivi.

Dal 2015, la svolta. Per essere ancora più interattiva e future-oriented a gennaio la community entrerà a far parte di Copernico, il nuovissimo digital district di Milano, e amplierà l’offerta attraverso il servizio di Temporary Assistant. www.secretary.it. 

Non solo sposteremo fisicamente gli uffici di Secretary.it, ma parteciperemo con la nostra energia e creatività alla contaminazione delle persone e delle organizzazioni che graviteranno intorno a questo meraviglioso progetto. Saremo parte attiva ed integrante dei servizi offerti a imprese, aziende, start up offrendo assistenza specializzata a supporto di manager e nuovi imprenditori. Abbiamo anche sviluppato una nuova iniziativa a servizio della nostra community e delle aziende che ne beneficeranno, che proietta un ruolo fino a qualche anno fa ritenuto “tradizionale” nella dimensione futura del mondo del lavoro e che sarà fondamentale per aprire a nuovi orizzonti collaborativi.

https://www.youtube.com/watch?v=xFn_sU4sAe8&list=UUG-FjpCV2GGNAm2TLEVI_aQSecretary.it-immagine-di-copertina