“Vintage dream”

 

“Chi crea tutte queste regole che stabiliscono come si debbano comportare gli uomini e le donne? Dio? E’ la stessa ingiustizia che consente agli uomini di fumare nei ristoranti, di prendere una stanza in un albergo senza che venga posta in dubbio la loro moralità, di svolgere lavori meglio pagati e di avere il diritto di votare! Non penso che a Dio interessi chi fuma nei ristoranti, ma agli uomini si. Sembra che creino queste regole che avvantaggiano chi le crea a mio danno? Angelina ha ragione. Le donne devono stabilire le loro regole. E ho sbagliato a umiliarla perché ha saputo decidere come vivere la sua vita.”

 Vintage dream è uno splendido racconto di Erica Stephens dove si intreccia il destino di due donne tra presente e passato.

Un romanzo che insegna come, al di là del tempo, il destino di una donna sia quello di lottare affinché i propri sogni si avverino e di non rinunciare all’amore.

Buona lettura!