Posts Tagged‘network’

Networking: LeadingMyself partner della Lean In EU Women Business Angels Community

Ad inizio 2017 è partito Lean In European Women Business Angels Community, un progetto multiculturale di sviluppo supportato dalla Commissione Europea che raccoglie le informazioni e le risorse necessarie per diventare Business Angel. L’obiettivo è creare uno dei nuovi e vivaci network EU Women Business Angels, per costruire in Italia, Grecia, Spagna, Estonia e Regno Unito (Paesi partner del progetto) un ecosistema efficace in cui, con attenzione al riconoscimento delle opportunità e alla costruzione di capacità, le investitrici possano beneficiare di opportunità di networking, formazione e incontro con colleghe e mentori per rafforzare il loro ruolo di leadership, avendo inoltre la possibilità di incontrare imprenditrici o start up in cerca di opportunità di investimento per dare impulso…

#iovalgo

“Per i miei genitori la privacy era un valore, per i miei coetanei condividere è un valore. ” (Mark Zuckerberg)   

Anna Zattoni: ripartiamo dalle giovani donne e continuiamo a fare rete!

Anna Zattoni direttore generale di Valore D, cos’è Fabbrica4D?   “Fabbrica4D – La Metalmeccanica si rinnova” è il primo network di imprenditrici, manager, lavoratrici e studentesse nato per valorizzare il ruolo delle donne nel settore metalmeccanico. Il network nasce contestualmente all’adesione di Federmeccanica a Valore D e segna l’inizio di una collaborazione a sostegno della crescita professionale delle donne e dell’imprenditoria femminile in un settori industriale tradizionalmente considerato appannaggio maschile. Il nome del network si rifà all’idea di “laboratorio”, di officina, di luogo operoso di contributi, esperienze e sensibilità diverse. Tra i progetti che promuoveremo ci sono iniziative di condivisione di…

Maria Latella : “Il potere delle donne”

Credo non sia facile essere una donna e scrivere di donne ma Maria Latella (tra l’altro protagonista di una nostra Intervista Leader) con IL POTERE DELLE DONNE, c’è riuscita benissimo: “Eppure, lo sapete, le donne sono interessanti. Raccontarle è interessante”. Pagina dopo pagina e attraverso le tante protagoniste del libro, si può comprendere come il sentirsi speciali e un pò diverse, è una rivelazione che si colloca quando si è piccole: “Proiettarsi in avanti, essere piccole e sognare in grande”. Una protagonista del libro è Claudia Parzani (che con immenso piacere ricordiamo avere inaugurato il nostro blog) di cui mi ha…

Intervista Leader a Helen Nonini:” Non compromettetevi e perserverate”

  Helen Nonini, un percorso professionale intenso e fatto di esperienze diverse fino al libro “Professione Problem solver”. Com’è nasce tutto questo? Il mio percorso nasce in finanza e arriva alla brand experience passando per il no profit e luxury concierge. Apparentemente mondi diversi ma in realtà molto simili nelle dinamiche ma divergenti nelle finalità. Il percorso è nato capendo quali erano I miei talenti e costruendo un network di relazioni consolidate ed autentiche. Oggi svolge principalemente Il ruolo di “brand consulting”; amiamo far conoscere alle nostre lettrici le nuove professioni, può spiegarci in cosa consiste?  Il mio attuale ruolo professionale è…

Intervista Leader a Laura Donnini

Laura Donnini, sposata, 2 figli, direttore Generale delle Edizioni Mondadori, nel 2013 decide di passare a Rcs Libri con il ruolo di Amminsitratore Delegato. Cos’ha significato questo cambio per Laura? Quando l’anno scorso ho deciso di accettare la proposta di diventare amministratore delegato di un gruppo editoriale grande e complesso come Rcslibri, che comprende non solo marchi editoriali di editoria “varia”, ma anche di scolastica e di illustrati, ho accettato innanzitutto una sfida di leadership e di cambiamento. Sono sempre stata una persona curiosa e affamata di novitá, mai appagata in situazioni di ordinaria gestione e perennemente orientata al futuro,…

“La necessità di fare, per fare la differenza”

  ASLAWomen. C’è una fetta di avvocatura che esercita la professione legale in studi legali associati: contesti strutturati, talvolta di grandi dimensioni, che, se pure non assimilabili a “imprese legali”, possono essere molto distanti – per modelli organizzativi, procedure interne, percorsi di carriera, tipologie di materie trattate e di clientela- dallo studio legale “tradizionalmente” inteso. I dati raccolti da ASLA, l’Associazione degli Studi Legali Associati che riunisce circa un centinaio tra i più importanti studi legali italiani, indipendenti o appartenenti a network internazionali (www.aslaitalia.it), dimostrano che negli studi legali associati le donne hanno sì pari opportunità di accesso, ma raggiungono…

#iovalgo

  Il vero leader è colui che impugna il potere e non lo trattiene a sé, ma lo trasmette come una fiamma olimpica (Stephen Littleword)