Posts Tagged‘lavoro’

#Momsdontquit, una battaglia di civiltà

jruVBfYzxEJGGCb-800x450-noPad

Abbiamo firmato, e condividiamo volentieri, la campagna Moms Don’t Quit, che mira a coinvolgere l’opinione pubblica e le istituzioni sulla piaga delle dimissioni in bianco alle quali molte donne sono costrette. Di seguito il testo della petizione:  Al Ministro Delle Pari Opportunità, al Presidente Della Repubblica Italiana, al Presidente Del Senato e al Presidente Della Camera:  “Ci rivolgiamo a voi per fermare una volta per tutte una prassi ancora troppo diffusa nel nostro Paese: migliaia di donne ogni anno sono indotte a lasciare il proprio posto di lavoro come conseguenza della maternità. Vi chiediamo di creare al più presto un…

#iovalgo stress

stress

Lo stress è come una spezia − nella giusta proporzione esalta il sapore di un piatto. Troppo poca produce un blando, noioso pasto; troppa può soffocarlo. Donald Tubesing

Jobmetoo: “Ogni cammino si fa sempre al 50%”

jobmetoo

Jobmetoo nasce da una storia personale, quella di Daniele Regolo, che in realtà è una storia collettiva, quella delle persone con disabilità (“Diversamente abile” lo usavano i Flinstones!) che non riescono ad entrare nel mondo del lavoro. Molto spesso questo avviene perché, anziché ragionare in termini di compatibilità tra reali potenzialità del candidato e mansione da affidargli, ci si focalizza sulla disabilità, secondo un modo di procedere altamente distruttivo. Daniele, dopo quindici anni trascorsi da un lavoro all’altro, senza mai una vera occasione di crescita professionale a causa della sordità congenita, è approdato nel settore pubblico grazie ad un concorso.…

La vita oltre l’ufficio: storia di una escaper che vi aiuta a trovare un lavoro che vi piace

file-15-09-16-4

Tre anni fa ho lasciato una promettente carriera e quello che a tutti gli effetti era un bel lavoro. Ero dirigente in un’azienda televisiva, mi occupavo di marketing e di comunicazione, avevo un ufficio tutto per me, un ottimo stipendio e tutti i benefit annessi. Eppure da sempre, con un po’ di vergogna e sensi di colpa, mi chiedevo che senso avesse ciò che facevo. Perché dovevo passare il tempo prima nel traffico e poi in un cubicolo, dare retta a persone che non avevo scelto come compagni del maggior numero di ore in ogni mia giornata e fare cose che…

Inventarsi un lavoro a 37 anni

Schermata 2016-08-29 alle 11.10.41

Caro Leading Myself Mi chiamo Silvia Rama e sono titolare di un’agenzia di comunicazione specializzata in wine & food (l’ho chiamata Di-Vinum Marketing e Comunicazione). Non faccio mai parlare di me, parlo sempre dei clienti, dei loro prodotti, dei loro gusti, delle loro necessità. Ma ora, in questo vostro spazio, dedicato alle professioniste che si impegnano e che contribuiscono all’affermazione della parità di genere, mi ci ritrovo. Sei anni fa ho perso il lavoro. Sembrava una scena tratta da un film americano: tailleur blu, scarpe eleganti, scatola di cartone con una foto, due indirizzari, qualche cartolina e un’agenda. Telefono e…

Just Knock! Trovare lavoro inviando idee al posto del CV

just knock

Just Knock è una piattaforma digitale dallo spirito coraggioso, che vuole rivoluzionare il modo di trovare lavoro permettendo a giovani menti brillanti di entrare in contatto con aziende visionarie in un modo totalmente innovativo (e tutelato): inviando idee al posto dei CV. La rivoluzione avviene mettendo al centro del sistema di valutazione, non più solo le esperienze scritte, bensì le capacità dimostrate dai progetti con cui i candidati si possono proporre alle aziende che amano. Attraverso Just Knock ad emergere, oltre alle competenze, sono dunque la motivazione e la passione del candidato, elementi che portano a decidere l’inserimento in azienda…

Francesca Di Nisio: io imprenditrice nel centro-sud!

cantinarte

Mi chiamo Francesca e sono una ragazza di 36 anni appena compiuti, mamma tra poco bis e imprenditrice agricola a Chieti, in Abruzzo. Nel 2007 ho dato inizio ad un mio grande sogno, quello di lavorare nell’agricoltura e di produrre vino e olio extravergine di oliva biologico certificato ICEA con un mio brand che si chiama CantinArte. Affianco alla produzione agricola, nel 2008 abbiamo ristrutturato  un antico frantoio di famiglia del 1700, divenuto Museo dell’Olio privato, riconosciuto dal F.A.I. perchè ritenuto gioiello di archeologia industriale in quanto conserva ancora perfettamente integre le macchine a trazione animale, ovvero un asinello bendato…