Lo sapevi che… Giornata Mondiale dell’Acqua

acqua

Oggi parliamo di acqua e della giornata ad essa dedicata: il World Water Day, Giornata Mondiale dell’Acqua, appunto.

Nel 1992 le Nazioni Unite decisero di dedicarle il 22 marzo. L’idea parte dalle direttive dall’Agenda 21, un vademecum per lo sviluppo sostenibile, risultato della conferenza di Rio.

L’acqua è la base della nostra vita, ma non è una fonte inesauribile come può sembrare. Soprattutto non è ancora accessibile a tutti. Lo scopo di questa giornata, sostenuta dalle Nazioni Unite, è diventare un momento di confronto anche con le organizzazioni non governative. 

Fare la scelta giusta nella gestione del nostro bene più prezioso, può fare la differenza tra farcela o non farcela.

Anche la parità, di genere, di etnia, in un certo senso passa da questo elemento prezioso.

Noi ci auguriamo, seguendo la frase di Mark Twain che vi abbiamo proposto a inizio settimana, che nessuno sbagli. Che ciascuno di noi, non solo i nostri leader, faccia la scelta giusta. Perché nulla come l’acqua è la chiave per lo sviluppo. E nulla, come il rispetto e la sostenibilità sono segno di cambiamento nell’atteggiamento mentale. Verso il diverso, verso l’altro.

Happy World Water Day!