Lo sapevi che… Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Donatore

Oggi, 14 giugno, è la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

Si celebra sono dal 2004, ma è già una di quelle giornate in cui numerose sono le manifestazioni in tutto il mondo. Il sangue è un bene preziosissimo, fondamentale per la vita e per la cura di molte malattie, ed è molto importante sensibilizzare, chi è in buona salute e ne ha le caratteristiche, a diventare donatore.

Il 14 giugno è stato scelto perchè è il giorno in cui nacque Karl Landsteiner, il biologo austrico che nel 1900 scoprì l’esistenza dei Gruppi Sanguigni (fondamentali per rendere possibili le donazioni sicure, fino ad allora una pratica medica molto rischiosa). 

Il sangue è un elemento importantissimo per la nostra vita: è il portatore del nutrimento e anche degli anticorpi che ci difendono dalle malattie. Senza sangue si muore, ma donarne un po’ ogni tanto non solo non è assolutamente pericoloso, ma può anche essere utile alla nostra salute.

La figura del donatore è fondamentale, perchè il sangue non si sintetizza in laboratorio ed è giusto renderlo disponibile gratuitamente.

Come ogni anno l’AVIS (Associazione Italiana Volontari del Sangue) organizzerà numerosi eventi di sensibilizzazione e quest’anno il motto sarà “Be there for someone else. Give blood, share life” (Sii disponibile per qualcun altro. Dona il sangue e condividi la vita).

Importante è infatti sottolineare come il sangue possa davvero salvare vite con donazioni tra viventi. Ma è fondamentale che resti gratuito, per poter garantire a tutti la possibilità di poterne usifruire nel momento del bisogno. 

Nel mondo la maggior parte dei donatori si trova nei paesi ad alto reddito, ma sono ancora più di 70 i paesi dove la maggior parte viene da donatori retribuiti. Tenendo presente che la maggior parte del sangue serve ai bambini nei paesi in via di sviluppo, non è pensabile che quello del “donatore” possa essere un lavoro retribuito!

Noi di LeadingMyself in questa settimana nella nostra campagna #iovalgo su Twitter vi stiamo sensibilizzando al tema dell’altruismo. Ci piacerebbe sapere chi tra voi è donatore di sangue, per poterlo festeggiare!

E tu? Cosa fai per il tuo prossimo?