#innovareinsieme con Sibilla Ricciardi e in2law

sibilla ricciardi

C’è qualcosa di più che fare innovazione ed è vivere l’innovazione.

Far sì che questa diventi parte dei pensieri e dei comportamenti delle persone, a cominciare dagli occhi, passando per il cuore e arrivando alla testa. Anche nelle organizzazioni. Vedere il cambiamento possibile è compito del management che non solo deve inseguire (o perseguire) un’idea, ma deve anche pensare a chi potrà realizzarla. Sentire il cambiamento per far crescere la passione per ciò che si fa e condividere lo sforzo per arrivare all’obiettivo. Pensare il cambiamento per dargli struttura, definire processi, creare relazioni all’interno e all’esterno.

È così che sono diventata imprenditrice. È così che è nata in2law. È stato il desiderio di vedere in modo nuovo un settore tradizionale come quello giuridico che mi ha spinto a cercare persone che volessero essere parte di un cambiamento reale, che vedesse loro stesse al centro.

Persone che vogliono impegnarsi in un lavoro gratificante dal punto di vista professionale, ma attento ai tempi della propria sfera privata. Persone che credono nei valori della condivisione e del cambiamento per poter dare servizi migliori.

in2law è un’impresa valoriale in cui i servizi per i clienti passano dalla condivisione , la centralità delle persone, il benessere organizzativo. Uno dei nostri pilastri per farlo è nel cambiare il modo di lavorare, attraverso l’aggregazione di risorse qualificate che offrono i propri servizi legali in outsourcing portando nelle aziende un legale interno per il tempo e le necessità specifiche. L’applicazione del nostro modello d’innovazione non è solo tecnologia, non significa semplicemente cambiare l’orario di lavoro e non è neppure una scrivania condivisa, ma è un nuovo spazio di libertà e di condivisione di obiettivi che le persone scelgono consapevolmente di condividere per migliorare la propria soddisfazione, individuandone di comune accordo le regole e gli strumenti. Innovazione è anche un nuovo approccio nella collaborazione e condivisione; sostenibilità verso l’ambiente ed il territorio; gestione del lavoro semplificata; trasparenza, fiducia e felicità.

 

Sibilla Ricciardi

Linkedin: Sibilla Ricciardi

Twitter: @sibillar

Facebook: in2law