I miei turbanti da mille e una notte!

 

Sono nata a Teheran 1982 e mi sono trasferita in italia nel 2004. Ho una laurea in Graphic Design e una in Design Industriale, un master di Management della Moda presso Bocconi / Milano Fashion Institute ma dopo diverse esperienze nel settore grafico, design e comunicazione, ho deciso di dedicarmi al mio progetto che potesse esprimere me stessa creando il mio brand: Zahra Sartipi

Mi sono sempre interessata al mondo femminile e all’influenza della religione, ai cambiamenti politici, sociali economici sul modo di apparire delle donne sia in Oriente che in Occidente nel corso dei secoli.
Mi ispiro all’arte, storia, letteratura e poesia persiana, fiabe e cartoon. Mi piace immaginare e trovare i luoghi comuni tra le diverse realtà. 

Ho lanciato la mia prima collezione di turbanti e fasce a gennaio 2015, dove una sorta di “Le mille e una notte” incontra il Made in Italy.
Copricapo in generale; come un elemento per coprirsi i capelli come sono abituata a vedere le donne con il velo del mio paese, come elemento che ricorda la mia epoca preferita: “La Belle E’poque”  e anche come un accessorio di massima eleganza nei diversi anni della storia della moda.

 

#zahra2
 
Per ora sono tre diversi modelli di copricapo e fasce: 
Lady Marion (il copricapo ispirata al personaggio del mio cartone animato preferito da bambina: Robin Hood) 
Lulù ( la fascia ispirata a Louise Brooks) 
Mamà (il classico turbante comunemente usato da diverse etnie).

#zahra1

I copricapi sono realizzati con un mix di tessuti preziosi come il Termeh persiano, seta, velluto e pelle.

Tutti sono pezzi unici e ogni singolo pezzo è realizzato a mano con massima attenzione al dettaglio.

Di cuore, spero vi piacciano….io ce la metto tutta!

 

#zahra
Zahra Sartipi