Eleonora Gargiulo: W-her, dove le donne camminano sicure

eleonora gargiulo

Ho cominciato a pensare all’idea di W-her una sera che mi trovavo a Lisbona. Ricordo di essere uscita da un locale un po’ fuori dal centro e di aver avuto subito l’impressione che la strada dell’andata, che mi era sembrata tranquilla alla luce del sole, fosse a quell’ora non più così rassicurante perché poco illuminata. Da lì è partito tutto, l’idea di dare vita a un progetto nel quale le donne potessero avere uno strumento per consigliare alle viaggiatrici le strade più sicure e quelle invece a cui fare più attenzione in base alla fascia oraria, dando vita così ad una mappa delle strade consigliate per le donne. Abbiamo ascoltato tantissime storie di donne, nelle loro città, nelle città in cui viaggiano, tante esperienze di come le donne vivono gli spazi urbani e costruiscono una relazione di confidence con le città in cui vivono e che amano.

 

eleonora gargiuloEleonora Gargiulo

Sono Eleonora, una psicologa e imprenditrice con la passione per la tecnologia. Come ex ricercatrice al Politecnico di Torino mi sono occupata di metodi di ricerca, progettazione human-centered e di divulgazione della scienza. Oggi lavoro in Wher, startup che ho fondato e che si occupa di sviluppo di un’app dedicata alla mobilità femminile che fornisce informazioni sulla sicurezza delle strade in città.

 

Website: www.w-her.com

Fb: www.facebook.com/wherapp

instagram: https://www.instagram.com/wher_app/

link per scaricare Wher: http://bit.ly/Wher-App-Android