Browsing CategoryLetture da Leader

Milly Tucci, la mia soft revolution!

milly tucci soft revolution

Soft Revolution guarda alle donne non solo per come sono ma anche per come potrebbero essere: fonte di ispirazione profonda per la scienza, la tecnologia e la politica. Un capitolo ad hoc del libro edito dall’Erudita è dedicato alla rivoluzione femminile che descrive l’ ingresso necessario e progressivo delle donne nel lavoro e nella politica.   La rivoluzione soft è una rivoluzione non violenta, nè drastica ma dolce e intensa che si avvale di più grimaldelli: lo scambio intergenerazionale, il dialogo fra generi e culture diverse, la formazione e selezione di servant leader, il ripensamento dello spazio pubblico e della cosa…

Storie di bambine ribelli

bambine ribelli

Ieri c’è stata la presentazione del libro Storie della Buonanotte per bambine ribelli, presso la Galleria Rizzoli a Milano  e LeadingMyself ha voluto esserci. Questo libro nasce da un ambiziosissimo progetto di crowdfunding che ha saputo coinvolgere più di 30.000 persone in oltre 75 paesi. Le autrici, Elena Favilli e Francesca Cavallo, sono state magistralmente coinvolte nel racconto del loro libro dalla simpaticissima Luciana Littizzetto. Vogliamo raccontarvi di questo libro perché tratta di storie vere, di donne che hanno realmente vissuto l’esperienza che viene raccontata, potremmo definirle donne straordinariamente ordinarie. Molte le parole chiave che fanno da cornice al libro…

OFF LINE è bello!

off line

Io ed Alessandro abbiamo sempre valorizzato, nel nostro lavoro, l’opportunità di estendere la propria visibilità e rafforzare le relazioni con gli altri utilizzando le potenzialità del web e dei social network per mettere in luce le proprie competenze professionali. Nell’ecosistema dei social media, presidiare le community di riferimento sui temi che interessano di più è fondamentale, soprattutto se si ha qualcosa di interessante da comunicare. Condividere informazioni e conoscenze su temi specifici può generare valore e, nello stesso tempo, far crescere il proprio profilo professionale acquisendo maggiore autorevolezza. Più si dimostra di essere specializzati su un tema specifico, maggiori sono…

Sara Rattaro:” Splendi più che puoi!”

sara rattaro

Splendi più che puoi è una storia vera. Ho incontrato la donna che poi ho chiamato Emma ad una mia presentazione. Alla fine, quando siamo rimaste sole, mi ha detto:” sono stata sequestrata da mio marito per sei anni ma sono qui e voglio raccontare…”. È stata una storia importante da subito. Nel 1990, Emma aveva quasi 30 anni, un lavoro e tanta voglia di vivere. Incontra Marco, un uomo pieno di fascino e avvolgente tanto da decidere di sposarlo dopo pochi mesi. Sembra una luminosa storia d’amore e quello che accadrà dopo era assolutamente imprevedibile. Marco si trasforma lentamente…

Maria Grazia Parisi: “Guarisci il passato, cambia il futuro”

mara grazia parisi

Nel passato c’è tutto quello che abbiamo imparato, ma anche molto di ciò che ci siamo convinti a considerare il nostro limite. Tutto quello che abbiamo sofferto, che ci è mancato, che non ci è riuscito, che ci ha oppresso o al quale ci siamo attaccati può costituire un condizionamento e farci perdere energia, autodeterminazione e vitalità. Liberarsi dal peso del passato significa lasciare andare concretamente le conseguenze di idee e immagini limitanti che abbiamo costruito di noi stessi. Significa “cambiare pelle”, non dare più automaticamente credito alle “voci di dentro” che ci scoraggiano, ci bloccano, ci obbligano a ripetere…

Erika Maderna: “Le nostre radici per comprendere il presente”

erika maderna

Da circa tre anni, cioè da quando ho pubblicato il libro Medichesse, giro per l’Italia facendo divulgazione sul tema affascinante della vocazione femminile alla cura. Il contributo delle donne alla scienza è un argomento ancora sconosciuto sotto molti aspetti, e la felice combinazione tra il femminile e l’arte medica è ricchissima di spunti di riflessione e trova profonda risonanza nella maggior parte delle persone che ho avuto modo di incontrare. La scienza medica ha costituito, in tutte le epoche, un’insolita opportunità di espressione ed emancipazione: potremmo definirla una vera e propria fortezza del nostro sapere, oltre che una delle rarissime…

L’opportunità della diversità

  “Cosa penso della diversità? La diversità esiste, non puoi mandarla via. E’ qui e sta diventando un tema, ovunque. Cosa ci facciamo con la diversità? Come possiamo ottenere il meglio da questa opportunità? E’ di questo che voglio parlare.” Così si apre il capitolo 1 di Driven by difference, il libro di David Livermore che affronta il tema, attualissimo, della diversity.  Livermore sostiene che la diversità di per sè non porta innovazione; è la diversità combinata con l’intelligenza culturale (che l’autore indica come CQ) che è in grado di farlo. Ma allora come utilizzare le diverse posizioni per arrivare…

Paola Diana : “Le donne sono la salvezza del mondo”

paola diana

Paola Diana :“Le donne sono la salvezza del mondo”, spiega, ma non in quanto donne. La salvezza del mondo come lo stiamo vivendo oggi passa per il rispetto dei diritti umani e per la valorizzazione di tutti i talenti. E l’apporto fornito dai talenti femminili non può più essere messo da parte. Donne e uomini sono uguali? Questo no, ed è un bene: devono poter arricchire la società con le proprie differenze.   Su tutto, un invito: smettere di pensare il termine femminismo come frutto di un’opposizione fra due mondi, una lotta per la supremazia. Farlo diventare, come ha fatto…

Elvira Seminara: “Gli abiti ci abitano!”

cover sito

Chi non ha mai avuto il desiderio di scappare lasciando tutto dietro di sé – cose persone ricordi – e ricominciarsi ? Cambiare passato, scenario, sguardo sul mondo ? Eleonora, protagonista del mio romanzo, lo fa, anche perché nessuno può trattenerla – ha perso il marito, l’amante, l’amore della figlia. Persino, forse, l’amore di sé. La “tentazione di esistere”, come la chiama Cioran, nasce da una rottura, e dunque da un’apertura al nuovo. Ogni ferita è un varco da cui entra la luce. Ogni strappo può essere non solo ricucito, ma persino abbellito con un ricamo sopra. L’atlante degli abiti…

Anima e successo!

ANIMA&SUCCESSO

Cosa lega una docente universitaria e un famoso speaker radiofonico? La risposta può essere solo: ANIMA E SUCCESSO.   Due vite, due esperienze diverse ma con un unico denominatore comune: il coraggio. Daniela e Fernando, entrambi salentini, entrambi ritenuti “diversi” solo perché non in grado di adeguarsi, solo perché si sono rifiutati di accettare quello che il destino stava loro proponendo. Fernando, attraverso la radio, riesce a dar voce alla sua voglia di protagonismo, al suo voler darsi agli altri mentre Daniela con l’insegnamento, riesce a soddisfare la sua sete di sapere, di cultura, di crescita, condividendola con i suoi studenti.…