Bla Bla Car: un successo fatto di donne!

Bla Bla car

Dedizione, tenacia, sensibilità, creatività, relazioni pubbliche… le doti che ricercano le aziende del futuro sono rosa.

Quali sono le caratteristiche per lavorare in un ambiente innovativo e tecnologico come quello di una start up in esponenziale crescita?

BlaBlaCar è la più grande community al mondo per i viaggi in auto condivisi: la piattaforma mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo delle proprie auto con persone in cerca di un passaggio che viaggiano verso la stessa destinazione (il cosiddetto “car pooling”). Oggi la community conta oltre 30 milioni di iscritti in 22 Paesi e ogni trimestre viaggiano con BlaBlaCar 10 milioni di persone.

In Italia il servizio di condivisione dei propri posti in auto è attivo dal 2012 e si è sviluppato negli ultimi anni in maniera esponenziale grazie ad un team che ha saputo lavorare all’unanimità e con un obiettivo comune: far viaggiare tutti in condivisione per risparmiare, far bene all’ambiente e conoscere nuove persone.

Lavorare in BlaBlaCar, la cui sede centrale si trova a Parigi, significa passare le proprie giornate in un ambiente giovane e dinamico. Stiamo parlando di una realtà di 450 persone di 30 nazionalità diverse, con un’età media di 31 anni, menti brillanti, curiose e con il sogno comune di cambiare il mondo della mobilità sostenibile. Ci confrontiamo quotidianamente con i colleghi degli altri Paesi attraverso call conference: e, una volta l’anno, ognuno di noi può trascorrere una settimana in uno degli uffici all’estero per lavorare con il team di quel Paese e farsi ispirare dalle inziative dei colleghi.

Nel nostro ufficio italiano (composto da una dozzina di persone) siamo, ad oggi, in 7 ragazze ed ognuna di noi ha dato e sta dando un apporto personale e di fondamentale importanza alla crescita di BlaBlaCar.

Siamo parte anche noi di un cambiamento in atto, di una rivoluzione della società, e siamo orgogliose di poter di dire di esserne noi stesse protagoniste: siamo le prime a viaggiare in BlaBlaCar ogni volta che ne abbiamo l’occasione! Ogni venerdì arriviamo in ufficio con zaini e valigie, pronte a condividere l’auto verso qualche weekend dalle nostre famiglie o fuori porta.

La differenza che ci ha rese giorno dopo giorno un team affiatato e di successo? Crescere insieme e imparare che non esistono cose difficili o impossibili se si è davvero unite.

 

Bla Ba Car

 

 

 

 

 

 

Miriel Mazzurco – Associate Communications Manager  

Mi presento, sono Miriel, ho 24 anni e lavoro in BlaBlaCar da un anno e due mesi: il tempo sufficente per fare una delle esperienze più entusiasmanti della mia vita. Lavorare in una start up come questa mi ha permesso di crescere a livello professionale e personale a velocità incredibili: svolgere in prima persona compiti importanti mi ha responsabilizzata e mi ha aiutata a scoprire passioni che prima non sapevo nemmeno di avere.

Silvia Conti – PR Manager

Sono Silvia, ho 34 anni e in BlaBlaCar mi occupo delle relazioni con i media da quasi due anni. Contribuire a creare e poter presentare le novità italiane e internazionali della startup è sempre coinvolgente. In più, BlaBlaCar ha qualcosa di speciale: una community di viaggiatori che racchiude un vero patrimonio di storie, la maggior parte delle quali merita di essere ascoltata e raccolta – e poi, naturalmente, raccontata a tutti! 

Erika Fiameni – Events Manager

Il nostro contesto è ancora quello di una start up, dove puoi davvero vedere l’impatto del tuo lavoro e questo è un grande stimolo poiché se il risultato è buono ti senti subito appagato e se non lo è puoi correggerti immediatamente imparando dai tuoi errori. Non a caso, uno dei nostri valori è “Fail. Learn. Succeed”.

Aloisia Lalli – Associate Communications Manager

In breve, sono Aloisia, classe 1989, pescarese di nascita, milanese di adozione. Da circa 2 anni lavoro in Comunicazione in BlaBlaCar. Perchè? Bhe, tutto è dovuto al mio credo per questo servizio. Rispecchia il mio stile di vita: vario, divertente e social. Se fossi stata un servizio, sarei stata BlaBlaCar! Dopotutto tacchi e tailleur non fanno per me 😉 

Guendalina Braga – Associate Communications Manager

Sono Guendalina, ho 27 anni e sono per metà milanese e per metà bolognese. Da Milano sono andata via quando ero piccola e ci sono tornata due anni fa per iniziare il mio percorso in BlaBlaCar. BlaBlaCar è lavoro si, ma non solo. Innanzitutto è un modo di viaggiare che ben rappresenta uno stile di vita in cui mi riconosco appieno. Un modo di essere così aperto, giovane e divertente in cui tutti noi che ci lavoriamo ci riconosciamo. Ed essere circondati da persone così, vi assicuro, non è affatto male.

Maria Fossarello – Marketing Manager

Maria Fossarello, Marketing Manager di BlaBlaCar. Utilizzatrice del servizio in Francia durante i miei studi universitari, sono entrata in BlaBlaCar circa tre anni fa grazie ad uno stage. Adesso coordino il team di marketing per BlaBlaCar Italia cercando di trasformare sempre più macchine in BlaBlaCar!

 Alice Giacomelli – Intern

Sono Alice e sono entrata da poco tempo nello staff di BlaBlaCar. Ho scelto BlaBlaCar perchè avevo bisogno di un ambiente stimolante e fuori dall’ordinario, in un’azienda che rappresentasse i miei stessi valori: avere un impatto positivo sulla società e contribuire a migliorarla.

Twitter:

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/blablacar

I NOSTRI VALORI

BlaBlaCar si basa su dei valori aziendali che che sono qui riassunti: https://www.blablacar.co.uk/about-us/culture