Frida’s Friends: energia positiva per chi soffre

Frida's Friends

Ciao a tutti. Ho ideato e fondato Frida’s Friends Onlus nel marzo del 2012 perché mi sono reso conto di quanto l’energia positiva degli animali da compagnia potesse veramente essere di grande aiuto in situazioni di stress o depressione. L’amore incondizionato degli animali da compagnia, che non giudicano e non hanno pregiudizi, ha un apporto benefico sia a livello fisico che psicologico sull’essere umano. Provato scientificamente misurando i livelli di serotonina e cortisolo sia nel cane che nel paziente che riceve la Pet Therapy. D’altronde come potrebbe essere diversamente tra due Veri Amici che si frequentano da più di 30mila…

Alessandra Recchia e RIAM: formare per crescere

Alessandra Recchia

Sono Alessandra Recchia, 51 anni, e dal 2017 sono al timone dell’azienda di famiglia. Figlia di uno dei due fondatori ho partecipato da sempre alla vita dell’azienda, coprendo negli anni ruoli diversi che mi hanno permesso di avere una conoscenza a 360° dell’azienda. Descrivendomi in qualità di imprenditrice direi che ho imparato a conciliare le doti tipicamente femminili di ascolto, empatia e curiosità, ad una preparazione minuziosa in continua evoluzione e crescita che mi ha portato a frequentare il master MBA imprenditori presso il CUOA per affinare la mia preparazione. Tali caratteristiche mi consentono di essere una persona aperta, appassionata…

Carlotta Borelli: freelance per fare meglio la mamma

Carlotta Borelli

Mi chiamo Carlotta, ho 35 anni e sono una mamma-traduttrice-sportiva, non sempre in quest’ordine. Mi sono laureata in lingue europee e, dopo qualche esperienza all’estero, ho cominciato a lavorare da dipendente. Prima nel marketing di una multinazionale, poi nel commerciale estero di un’azienda metalmeccanica, infine come traduttrice in un’agenzia. Rispettivamente stage, tempo pieno e tempo parziale (32 ore). Quella che per molti, forse, è la “comodità” di timbrare il cartellino e tornare a casa, per me era un’ansia doppia. Il lavoro non si esauriva nel momento in cui uscivo dall’ufficio, ma continuava anche dopo, per capire cosa potevo fare per…

Nina Rima: quando ti sembra che sia finita, non arrenderti!

nina rima

È sempre difficile per me ripensare a cosa stessi facendo o chi ero prima del mio incidente… Mi ero da poco trasferita al mare da mia zia: Mentone è sempre stato uno di quei posti che ti trasmettono tranquillità ed io avevo bisogno di una pausa. Avevo passato un brutto periodo, stavo prendendo strade sbagliate inseguendo compagnie che mi avrebbero portata all’autodistruzione, ma fortunatamente ne ero consapevole. Cosi ho pensato di passare qualche mese in Costa Czzurra per capire cosa fare della mia vita, per rimettermi in sesto e non buttare tutto all’aria. Il progetto era quello di trovare lavoro…

Daniela Chiru e LSP: quando giocare aiuta a lavorare meglio

Daniela Chiru

“You can discover more about a person in an hour of play than in a year of conversation” – Plato Chiedermi cosa posso fare diversamente per creare risultati migliori significa scegliere di essere, non accontentarsi di svolgere. Sono Daniela Chiru. Valorizzo il potenziale umano e confido nel potere della relazione come opportunità di apprendimento. Costruire mappe del talento organizzativo, incidere sull’output quanto su cultura aziendale sono degli obiettivi ambiziosi quanto necessari per un HR. Far emergere le competenze, le preferenze cognitive e comportamentali significa liberare il talento individuale nelle sue diverse gradazioni, essere un facilitatore (enabler), un portatore sano di…

Mary Wieder: la passione per una città che mi ha adottata

Mary Wieder Bottaro

Il prossimo 22 novembre, Verona Professional Women Networking organizzerà il suo trentesimo evento avvicinandosi alla chiusura del terzo anno come network al femminile sul territorio veronese. Io sono Mary Wieder Bottaro, fondatrice e presidente di Verona PWN e vi racconto la mia storia. Recentemente leggevo un articolo sull’imprenditorialità italiana e sono rimasta ferma su una frase: “esiste un mondo in cui le persone non lasciano che le cose accadano. Le fanno accadere”. Negli ultimi anni ho adottato questa come la mia filosofia sia nella vita professionale come nella vita privata e ho cominciato a misurare i miei risultati ed eventuali…

Debora Calderato: la passione per lo star bene

debora calderato

“Sono vegetariana da tutta la vita”, di solito esordisco così. In realtà ho fatto una scelta, ma l’ho fatta molto tempo prima di altre persone, quando ero ancora una bambina che amava gli animali e non voleva ritrovarseli nel piatto. Trent’anni fa il vegetarianismo era ancora un mondo sconosciuto ai più, e per un genitore sembrava molto difficile trovare alternative per far crescere forte e in salute la propria figlia senza l’aiuto di carne e pesce. Proprio per questo ho iniziato a frequentare la biblioteca di paese e leggere tutto quello che trovavo sull’argomento, e dopo un po’, ho iniziato…

Cristina Marchi: dedicatevi al qui ed ora. La soddisfazione arriva dopo.

cristina Marchi

Il prossimo 22 novembre CMarketing Unconventional Meeting, presso Ballarini Interni, terrà un mini corso di neuromarketing “Scegliere con consapevolezza” in collaborazione con LeadingMyself di Barbara Marà e Corinna Caccianiga e il network Verona Professional Women Networking di cui Mary Wieder Bottaro è Presidente. Sarà un momento di confronto verso una maggiore consapevolezza sul mondo che ci circonda. Ogni giorno ci troviamo difronte a migliaia di messaggi frutto della comunicazione persuasiva. Riconoscere i segnali e le ragioni che si nascondono dietro determinati comportamenti e messaggi, ci permette di fare delle scelte più consapevoli e libere. Vi racconto di me. Mi chiamo…

Floriana Ferrara: vi presento il mio progetto NERD?

Floriana Ferrara

Ciao a tutti! Volevo prima di tutto ringraziare LeadingMyself per questa opportunità di scrivere una “lettera aperta”. Mi chiamo Floriana Filomena Ferrara, sono un’informatica e già dall’età di 13 anni creavo i miei programmini in basic. Chi lavora nel settore informatico deve essere creativo, innovativo e fantasioso, perché un informatico è un “moderno artista”: la tela è il monitor, i tasti della tastiera sono i pennelli ed i linguaggi di programmazione sono i colori. Un’artista è chiunque crei qualcosa davanti ad un foglio bianco, tela bianca… che sia digitale o meno. Inoltre molti pensano che sia un lavoro maschile, soprattutto…

Valentina Parenti: le FuturAzioni per esplorare nuovi territori

Valentina Parenti

Chiudiamo questa carrellata di interviste alle protagoniste del GammaForum con l’ideatrice e l’anima del premio GammaDonna e dell’evento: Valentina Parenti. Con lei scopriamo le novità di questa edizione del decennale e i progetti per il futuro.   Com’è nata l’idea di “FuturAzioni”? Quest’anno ricorre per noi un compleanno importante. Fin da subito abbiamo pensato che il Decennale dovesse essere un ponte tra passato e futuro: non solo il consolidamento dei molti obiettivi già raggiunti, ma anche una spinta propulsiva verso orizzonti più ampi e nuovi territori ancora da esplorare. Ci siamo interrogati su cosa, concretamente, la nostra Associazione potesse fare…