Lo sapevi che… società dell’ informazione

informazione

Oggi, 17 maggio, è la Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni e della Società dell’ Informazione. Istituita dalla UIT (Unione Internazionale delle Telecomunicazioni, Agenzia delle Nazioni Unite), si è scelto il 17 maggio perché nel 1865 è stato il giorno in cui si è firmata la Convenzione Telegrafica Internazionale. Convenzione che ha rappresentato il primo passo verso le comunicazioni a distanza e la connessione continua, che oggi sono la nostra quotidianità. È proprio di questi tempi che i device di comunicazione e di interconnessione sono nell’occhio del ciclone: GDPR, cyberbullismo… pare che queste nuove tecnologie siano più dannose e complicate che altro. …

Eleonora Gargiulo: W-her, dove le donne camminano sicure

eleonora gargiulo

Ho cominciato a pensare all’idea di W-her una sera che mi trovavo a Lisbona. Ricordo di essere uscita da un locale un po’ fuori dal centro e di aver avuto subito l’impressione che la strada dell’andata, che mi era sembrata tranquilla alla luce del sole, fosse a quell’ora non più così rassicurante perché poco illuminata. Da lì è partito tutto, l’idea di dare vita a un progetto nel quale le donne potessero avere uno strumento per consigliare alle viaggiatrici le strade più sicure e quelle invece a cui fare più attenzione in base alla fascia oraria, dando vita così ad…

Lo sapevi che… Giornata Internazionale dell’Infermiere

infermiere

Sabato prossimo, 12 maggio, sarà la Giornata Internazionale dell’Infermiere. Dal 1965 l’International Council of Nurses celebra la giornata dedicata a coloro che si occupano della cura dei malati. Dal 1974, poi, la data è stata fissata al 12 maggio, giorno in cui, nel 1920, nacque Florence Nightingale. La Nightingale è, infatti, considerata la fondatrice delle scienze infermieristiche moderne. Nell’800 le infermiere erano considerate più o meno alla stessa stregua delle cameriere e non era loro riconosciuta alcuna dignità paramedica. Fu proprio Florence Nightingale, proveniente da una famiglia britannica benestante, che, pur non avendo alcuna preparazione medica, si accorse che la…

Lara Botta: una tradizione di famiglia al passo coi tempi

Lara Botta

Lara Botta, lei è Vice Presidente e Business Development Manager alla BOTTA PACKAGING e anche Vice Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria. Cosa vuol dire oggi, per una donna, ricoprire questi ruoli? Vuol dire avere una vita piena di sfide e di stimoli. Vuol dire, a volte, dover prendere decisioni e fare scelte che portano a rinunciare a qualche cosa per un fine più ampio. Vuol dire diventare un punto di rifermento per alcuni, con la responsabilità che ne consegue. Vuol dire guadagnarsi la fiducia ed essere all’altezza dei ruoli, aggiornandosi continuamente. Vuol dire anche sviluppare capacità di problem solving per…

Jesusleny Gomes: il mio cammino per esplorare ogni opportunità

Jesusleny Gomes

Ho una bella vita. Oserei dire quasi perfetta. Inutile negarlo o fare la modesta, ho tutto ciò che la maggior parte delle persone insegue per un’esistenza intera: due figli, un lavoro che mi piace e mi da soddisfazioni, una vita sociale interessante e stimolante. Sono arrivata a questo punto con le mie forze, lavorando sodo, impegnandomi, rischiando. Ho messo la faccia in tutto ciò che ho fatto. Normalmente il mio settore è a dominanza maschile e io, essendo donna e anche ex modella, ho avuto più di un ostacolo, le sfide sono da sempre parte della mia quotidianità. Ma sono…

Lo sapevi che… libertà di stampa

libertà di stampa

Oggi, 3 maggio, nel mondo si celebra la Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa. Nessuno più di noi, che gestiamo un blog, vorrebbe che questo fosse un diritto di tutti e non ci fosse bisogno, nel 2018, di doverlo riaffermare ogni giorno. Dal 1993 le Nazioni Unite, su suggerimento dell’UNESCO, hanno deciso di dedicare questo giorno a ricordare che, con la Dichiarazione di Windhoek venivano affermati i principi in difesa della libertà di stampa, del pluralismo e dell’indipendenza dei media come elementi fondamentali per la difesa della democrazia e il rispetto dei diritti umani. Dichiarazione che fa anche esplicito riferimento all’art.…

#iovalgo carriera

carriera

Rifiutate di accedere a una carriera solo perché vi assicura una pensione. La migliore pensione è il possesso di un cervello in piena attività che vi permetta di continuare a pensare ‘usque ad finem’, ‘fino alla fine’. Rita Levi-Montalcini

Debora Oliosi: se non provi, non riesci

debora oliosi

La maggior parte delle volte che racconto la mia storia le domande che arrivano dopo sono più o meno sempre le stesse: “Ma scusa, come fai? Quante lauree hai? Chi ti ha insegnato? Quante ore lavori? …e dormi?” Un po’ come quando dico che sono nata il 15 Febbraio, e come in un copione ripetuto all’infinito i riflettori si spostano immediatamente sul mio interlocutore tanto ignaro quanto prevedibile: “Ah! Il giorno dopo San Valentino?” Eh… Quel giorno lì. 🙂 Quanto dormo? Tanto, io adoro dormire. E non sono laureata: ho studiato ragioneria. Poi ho dovuto scegliere: a destra uno stipendio…

Lo sapevi che… proprietà intellettuale

proprietà intellettuale

Oggi, 26 aprile, è la Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale. Le Nazioni Unite hanno istituito questa ricorrenza nel 1970, ma della tutela delle opere di intelletto se ne parla già dal 1800. Già, perchè le idee sono intangibili e non è facile stabilire chi abbia avuto l’intuizione per primo e di chi sia il diritto di sfruttarla commercialmente. È vero anche che, con l’avvento del digitale, molte opere di intelletto si sono svincolate dal loro supporto fisico. I libri sono diventati e-book, la musica si può scaricare in un file e questo ha reso sempre più difficile tutelare gli autori.…